Cronaca Bovolone / Via Madonna

Rubano portafoglio da un furgone parcheggiato, vengono inseguiti e bloccati

Un 41enne ed un 49enne, entrambi irregolari e senza fissa dimora, sono stati fermati dal proprietario del furgone e dai carabinieri a Bovolone. E la refurtiva è stata recuperata

In due hanno tentato di impossessarsi di un portafoglio con dentro 100 euro introducendosi in un furgone parcheggiato in Via Madonna, a Bovolone. Il proprietario del portafoglio però li ha scoperti ed inseguiti, facendoli poi arrestare dai carabinieri.

I due arrestati sono due nordafricani, un algerino di 41 anni ed un marocchino 49enne, entrambi irregolari e senza fissa dimora. Nella mattinata di venerdì scorso, 23 luglio, il duo si è appropriato del portafoglio di un operaio che aveva temporaneamente parcheggiato il suo furgone Nissan. Il lavoratore si è tuttavia accorto di quanto era accaduto ed ha rincorso i due ladri, che nella fuga lo hanno anche minacciato.
L'intervento dei militari dell'Arma ha consentito di rintracciare entrambi gli autori, uno dei quali era stato trattenuto dal proprietario del furgone. Ed anche la refurtiva è stata recuperata.

Il 41enne ed il 49enne sono stati entrambi sottoposti a fermo di indiziato di delitto e condotti in carcere. Ieri mattina, in tribunale, il giudice ha convalidato il fermo ed ha disposto la scarcerazione in attesa del processo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano portafoglio da un furgone parcheggiato, vengono inseguiti e bloccati

VeronaSera è in caricamento