menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri davanti all'Eurospar di via Angelo Emo

I carabinieri davanti all'Eurospar di via Angelo Emo

Fanno razzia di pesce in scatola e vasetto all'Eurospar: tre donne arrestate

La guardia giurata del punto vendita di via Angelo Emo, a Verona, le ha notate quando sono entrate con le borse a tracolla vuote. Al momento di uscire però, quelle borse sarebbero state un po' più gonfie

Dopo aver tentato di far razzia di pesce in scatola al supermercato, tre donne di origine romena sono state arrestate dai carabinieri della sezione radiomobile di Verona intorno alle 18.30 di mercoledì, con l’accusa di tentato furto aggravato. 
Le tre, rispettivamente classe 1986, 1990 e 1998, già gravate da numerosi precedenti penali, poco prima avevano fatto il loro ingresso nel supermercato Eurospar di via Angelo Emo, a Verona, ma erano state notate dalla guardia giurata in servizio, alla quale non è sfuggito che ognuna aveva con sé una borsa a tracolla vuota. Quando, dopo circa quindici minuti, si sono dirette verso l’uscita senza acquisti, le borse sarebbero state però decisamente più “gonfie”.

Una delle tre, la prima a varcare le barriere delle casse, è stata dunque fermata dalla guardia giurata che ha scoperto 12 lattine di tonno occultate nella borsa. Vista la sorte della prima, le altre due avrebbero provato a tornare verso le corsie alimentari per rimettere a posto quanto trafugato, ma sono state bloccate dal responsabile e dalla guardia giurata del supermercato, che avrebbero recuperato da una 28 scatolette di alici e dall’altra 13 vasetti di filetti di alici in vetro, per un valore complessivo di 330 euro. 
Giovedì mattina il trio è comparso davanti al giudice per il rito direttissimo: due di loro sono state condannate ad una pena di 8 mesi di reclusione e 150 euro di multa, oltre al divieto di dimora a Verona, mentre la terza ad una pena di 6 mesi e 20 giorni di reclusione, e 120 euro di multa. Tutte e tre hanno comunque beneficiato della sospensione condizionale della pena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento