Ruba al supermercato ed aggredisce l’addetto alla sicurezza: 21enne arrestato dai carabinieri

L'episodio è avvenuto presso il supermercato "Pam" in via dei Mutilati

I carabinieri intervenuti presso il supermercato Pam di Verona

Nella tarda serata di ieri, martedì 6 agosto, i militari della stazione di Parona Valpolicella riferiscono di essere intervenuti in via dei Mutilati presso il supermercato "Pam". Qui, spiegano i carabinieri, poco prima un cittadino marocchino di 21 anni, senza fissa dimora e con precedenti di polizia, avrebbe tentato di superare le casse con bevande alcoliche e generi alimentari del valore complessivo di 40 euro.

Il ragazzo, a quel punto, secondo il resoconto fornito dai carabinieri, avrebbe quindi pensato bene di aggredire il personale di sicurezza che lo aveva sorpreso. Dopo il loro intervento, il 21enne è stato bloccato dai militari che, proprio in quel frangente, erano impegnati in un servizio di controllo nella zona.

Dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza, il 21enne marocchino è comparso davanti al giudice che ne ha convalidato l’arresto, sottoponendolo all’obbligo di firma quotidiana presso la stazione dei carabinieri.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • La zona "gialla plus" di Zaia peggio di quella arancione? Commercianti aperti, senza clienti

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Coronavirus, a Verona tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
VeronaSera è in caricamento