Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca San Zeno / Corso Castelvecchio

Furto al Museo di Castelvecchio: un vertice europeo per ritrovare le opere

Gli investigatori italiani il 28 aprile si recheranno a L'Aja per l'incontro con Eurojust e cercare così di trovare nuove piste che conducano alle tele sottratte a Verona

Il furto compiuto al Museo di Castelvecchio, nel quale vennero rubate 17 opere d'arte, il 28 aprile sarà al centro di un vertice internazionale. 
Come riporta L'Arena, il 28 aprile gli investigatori italiani si recheranno a L'Aja, per incontro con Eurjust, l'unità di cooperazione dell'UE che gestisce la collaborazione e il coordinamento tra le varie nazioni in caso di gravi atti criminali, alla quale partecipano le autorità giudiziarie e investigative provenienti dagli Stati membri. 

Una riunione che avrebbe lo scopo di rilanciare le indagini per il ritrovamento dei quadri, individuando nuove piste e ottenendo il permesso per effettuare perquisizioni in Stati che potrebbero poi essere individuati. Le intercettazioni telefoniche raccolte fino ad ora, lascerebbero intendere che ci siano già stati contatti con alcuni acquirenti interessati al patrimonio culturale sottratto a Verona. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto al Museo di Castelvecchio: un vertice europeo per ritrovare le opere

VeronaSera è in caricamento