Cronaca Peschiera del Garda / Vicolo Aleardo Aleardi

Rapina a Peschiera da "Cristina e Franco": spunta un filmato che ritrae il ladro

Potrebbe costituire una vera e propria svolta nelle indagini circa il furto nel locale di Peschiera, dove la notte di domenica 30 agosto è stata svaligiata la cassaforte contenente circa 50.000 euro

Potrebbero volgere verso una rapida conclusione positiva, le indagini in corso a Peschiera dopo il furto realizzato durante la notte di domenica 30 agosto al ristorante di Peschiera "Cristina e Franco". Pare infatti, stando a quanto riferito anche dall'Arena, che l'autore del furto sia stato ripreso dalle telecamere anche mentre svolgeva alcune operazioni durante la rapina e ora il filmato è al vaglio degli inquirenti.

Nel frattempo si stanno verificando numerose piste, che potrebbero coinvolgere anche i conoscenti della coppia. Quel che lascia dubbiosi è infatti il metodo e la sicurezza da professionisti del mestiere che l'autore del colpo ha dimostrato. La cassaforte era piena e la cifra mancante si aggira attorno ai 50.000 euro, ma il ladro sapeva sin da subito dove trovarla. Inoltre resta da chiarire il mistero del lucchetto scomparso, a quanto sembra portato via dallo stesso individuo autore del furto, forse per nascondere qualcosa. Potrebbe infatti non esserci stato bisogno che lo forzasse.

Ad ogni modo la soluzione pare approssimarsi, ma in merito alla vicenda permane un certo riserbo. Nel frattempo le indagini proseguono,  valutando i filmati che ritraggono il colpevole, ma anche controllando le auto parcheggiate in centro durante la nottata di domenica scorsa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a Peschiera da "Cristina e Franco": spunta un filmato che ritrae il ladro

VeronaSera è in caricamento