Furto incredibile a Villa Giusti: rubate 8 colonne

Risalenti al 1500, variano da uno a due metri daltezza con un diametro di 40 cm

Furto incredibile a Villa Giusti: rubate 8 colonne
Dai Giardini Giusti sono sparite otto colonne. Il custode ha notato che qualcosa mancava già domenica mattina e, dopo aver appurato che non fossero state spostate a causa dei lavori, ha chiamato la questura per segnalare l’incredibile furto.

Il bottino dei criminali infatti, è costituito da otto colonne di pietra risalenti al sedicesimo secolo, con un’altezza che varia da uno a due metri d’altezza, un diametro di 40 centimetri e un peso singolo che va dai due fino ai cinque quintali. Le colonne erano state spostate e stipate tutte insieme lungo il muro di cinta che costeggia via San Zeno in Monte, a causa della ristrutturazione a cui è sottoposto il salone centrale che solitamente le accoglie, e da li sembrano essere scomparse tra sabato e domenica.

Sul posto sono intervenute le Volanti della polizia, avvertite martedì mattina, e raggiunte poi sul posto dalla Squadra Mobile. Si aspettano ora i primi risultati delle indagini, che dovranno far luce su come sia stato possibile commettere questo furto clamoroso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Bozza Dpcm: coprifuoco Natale e Capodanno (rafforzato), sì pranzi ristorante in zona gialla

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

  • Il Veneto resta zona gialla, ora è ufficiale. Presidente Zaia: «Non abbassiamo la guardia»

Torna su
VeronaSera è in caricamento