rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca

Furto in banca, cinque i ricercati dalla polizia

Sono riusciti a fuggire dopo aver prelevato due sacchi di denaro al cassiere

Alcune volanti della Questura scaligera sono intervenute ieri mattina, verso le 10, presso la Cassa di risparmio del Veneto di Vicolo Ghiaia per un furto. Poco prima, alcuni addetti di un istituto di vigilanza aveva depositato ad un cassiere della filiale circa cinquemila euro in contanti, contenuti all'interno di due sacchetti.

Dopo l'allontanamento delle guardie giurate, ha fatto ingresso in banca una banda di cinque persone, presumibilmente di origine sud americana, tra cui una donna, che, recatisi dallo stesso cassiere, con la scusa di cambiare delle banconote di denaro, sono riusciti a distrarre e ad asportare i due sacchetti ancora presenti sul tavolo del dipendente. Una volta allontanatosi il gruppetto di malviventi, il dipendente accortosi della truffa ha allarmato le Forze dell'ordine, e ha richiesto l'intervento della Polizia. Tuttora in corso le indagini da parte della Squadra Mobile per risalire agli autori del furto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in banca, cinque i ricercati dalla polizia

VeronaSera è in caricamento