menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba le offerte in chiesa e cade da tre metri per sfuggire ai fedeli

L'uomo, sorpreso dal parroco, ha restituito il maltolto e si è dato alla fuga, restando ferito durante la rocambolesca corsa. Fortunatamente i parrocchiani l'hanno trovato e soccorso.

Il parroco di una chiesa della provincia di Verona lo aveva colto con le mani nel sacco, mentre rubava dagli oboli le offerte dei fedeli, ma ai parrocchiani un semplice "mi dispiace" non era bastato. Il ladro, un cinese di 46 anni, dopo aver restituito la somma rubata, si era allontanato in fretta in quanto inseguito da alcuni parrocchiani infastiditi dal vile gesto. Per fuggire dai fedeli, però, l’uomo ha pensato di lanciarsi da un muro alto tre metri e nonostante il contraccolpo subito di nascondersi in un fienile. Fortunatamente i fedeli durante l’inseguimento avevano allertato i carabinieri della compagnia di Verona che, dopo averlo scovato, lo hanno soccorso consentendone il ricovero presso l’ospedale civile di Verona Borgo Trento. Il cinese, infatti, oltre al deferimento in stato di libertà per furto aggravato, ha rimediato una contusione al piede destro e la frattura alla colonna vertebrale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento