Allertati da un vicino, carabinieri arrestano ladro dopo un furto in casa

Il malvivente aveva colpito nella notte di San Silvestro a Ca' degli Oppi di Oppeano, ma è stato bloccato dai militari, a cui ha procurato delle ferite nell'opporsi all'arresto

Foto di repertorio

Arrestato nella notte di Capodanno per rapina impropria e lesioni, da ieri, 2 gennaio, è in carcere in attesa del processo che comincerà a fine mese. È stato negativo l'inizio di questo 2020 per un cittadino marocchino di 32 anni, arrestato da carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Legnago nella notte di San Silvestro.

Come riportato da Stefano Nicoli su L'Arena, l'uomo avrebbe atteso l'uscita di due coniugi dalla loro abitazione di via Sorio, a Ca' degli Oppi di Oppeano, per entrare nella casa, rompendo una porta a vetri, e derubarla. Il ladro è stato visto da un vicino che ha dato l'allarme. Una pattuglia dei carabinieri è stata inviata sul posto e i militari hanno sorpreso il ladro mentre si stava allontanando dalla villetta svaligiata con in una mano la busta della refurtiva. Inseguito, il 32enne è stato bloccato nel parcheggio del centro commerciale Galvan ed ha cercato di liberarsi colpendo con calci e pugni due carabinieri, i quali sono dovuti poi andare al pronto soccorso di Legnago per farsi medicare le ferite, guaribili in sette giorni. Arrestato dai carabinieri, il ladro è stato trovato in possesso di soldi e preziosi del valore di circa 1.500 euro, alcuni dei quali non appartenenti ai coniugi della casa via Sorio. Può essere dunque che quello di Ca' degli Oppi non sia stato l'unico furto messo a segno dal 32enne, che risulta nullafacente, senza fissa dimora e già arrestato in passato per reati simili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bozza Dpcm: coprifuoco Natale e Capodanno (rafforzato), sì pranzi ristorante in zona gialla

  • Covid, come cambiano le regole a Verona per il Ponte dell'Immacolata

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend da 4 all'8 dicembre 2020

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

Torna su
VeronaSera è in caricamento