Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Roma / Via Bartolomeo Giuliari

La Polizia Municipale di Verona recupera il cucciolo di cane rubato martedì

È stato ritrovato dagli Agenti della Municipale, il cane di piccola taglia di cui la sua padrona aveva denunciato il furto nella giornata di martedì scorso 10 novembre. Il ritrovamento del cucciolo di nome Aria è avvenuto in via Basso Acquar

La Polizia municipale ha recuperato un cucciolo di cane rubato dal giardino di un’abitazione privata. La sparizione è avvenuta martedì quando la proprietaria, residente in via Giuliari, era entrata in casa per qualche istante per poi uscire nuovamente, senza ritrovare però il suo cucciolo di due mesi, scomparso dal giardino recintato.

La donna, convinta che il piccolo meticcio pitbull-boxer di nome Aria fosse stata rubato, ha tappezzato il quartiere di avvisi per ritrovarlo, spingendosi anche lontano da casa ed arrivando fino a via Basso Acquar. È proprio qui che l'animale ieri era stato avvistato il giorno successivo. La Polizia municipale, avvisata da un passante, è riuscita ad individuare la donna che lo aveva in custodia: pare che lo abbia raccolto per strada, sporco ed impaurito.

Ora il cucciolo, sul quale non è possibile applicare microchip viste le piccole dimensioni, è stato restituito alla sua padrona grazie proprio all’intervento della Polizia municipale. L'ipotesi è che l'animale sia stato effettivamente rubato poiché scambiato per un cane di razza e che sia stato successivamente abbandonato.

cane ARIA1-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Polizia Municipale di Verona recupera il cucciolo di cane rubato martedì

VeronaSera è in caricamento