Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Peschiera del Garda / Via Milano

Tenta di rubare due bici elettriche ad un turista, 20enne arrestato a Peschiera

I carabinieri hanno sorpreso lui e due suoi complici al momento ignoti. Il giovane è stato trovato in possesso anche di una terza e-bike e per questo è stato denunciato anche per ricettazione

L'altra notte, i carabinieri di Peschiera del Garda hanno arrestato per furto aggravato un 20enne argentino, residente nel Bresciano e già gravato da precedenti giudiziari.

Il giovane, insieme a due complici ancora ignoti, è stato sorpreso dai militari del nucleo radiomobile mentre tentava di rubare due biciclette elettriche, del valore di circa 7.000 euro. Le bici erano di un turista straniero che si trovava nell'area di sosta dei camper in Via Milano.
Il 20enne è stato inoltre trovato in possesso anche di un'altra e-bike, del valore di circa 3.000 euro, sulla quale sono in corso accertamenti.

Ieri mattina, durante l'udienza di convalida nel tribunale di Verona, il giudice ha confermato il provvedimento e disposto per il giovane la misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. E per l'accusa di ricettazione della e-bike, l'accusato è stato denunciato in stato di libertà in attesa di accertamenti.

carabinieri peschiera bici rubata-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare due bici elettriche ad un turista, 20enne arrestato a Peschiera

VeronaSera è in caricamento