Cronaca Stazione / Piazzale XXV Aprile

Cerca di rubare una bicicletta in stazione a Verona, ma viene scoperto ed arrestato

Nei guai un ragazzo 26enne sorpreso dagli agenti delle volanti della questura

Volante della polizia in stazione XXV aprile a Verona

Lo volanti della polizia sono intervenute in piena notte, intorno alle 4 di domenica scorsa, durante un ordinario servizio di controllo del territorio nei pressi di piazzale XXV aprile. Gli agenti della polizia avevano infatti notato un uomo che stava armeggiando freneticamente al lucchetto di una bicicletta, nel tentativo di forzarne l’apertura con un tronchese di grosse dimensioni.

L’uomo, un 26enne romeno, è stato fermato immediatamente dai poliziotti e non è riuscito a fornire delle spiegazioni plausibili riguardo al suo comportamento. A seguito dei controlli svolti, gli agenti hanno quindi sequestrato il tronchese con il quale il giovane poco prima aveva cercato di rubare la bicicletta e uno scalpello custodito all’interno dello zainetto che portava con sé.

Il ragazzo, le cui iniziali sono C.R., era già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. Il giovane è stato quindi arrestato per furto aggravato e accompagnato presso gli uffici della questura dove, su disposizione del pubblico ministero, è stato trattenuto all’interno delle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo. A seguito della convalida, il Gip ha poi disposto nei confronti del 26enne romeno il rinvio del processo a fine settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di rubare una bicicletta in stazione a Verona, ma viene scoperto ed arrestato

VeronaSera è in caricamento