Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Lazise / Via dei Miniscalchi

Colà di Lazise, colpo con l'esplosivo a un bancomat: ladri in fuga con il denaro

Il furto è avvenuto tra le 3 e 4 di notte allo sportello a fianco delle terme di Colà

Colpo riuscito nella notte tra martedì 7 e mercoledì 8 maggio a un bancomat nei pressi delle terme di Colà a Lazise. I banditi, secondo le prime informazioni disponibili, dovrebbero essere entrati in azione tra le 3.30 e le 4 di notte, quando alcuni testimoni rivelano di aver udito un forte botto. I ladri hanno infatti utilizzato dell'esplosivo per compiere il furto, riuscendo poi a fuggire con il denaro.

Al momento le indagini ed i rilievi da parte dei carabinieri della compagnia di Peschiera del Garda sono ancora in corso. La segnalazione è giunta ai militari soltanto in mattinata tra le 6 e le 7, quando un addetto della vigilanza durante il consueto sopralluogo ha notato l'avvenuto furto e quindi avvertito i carabinieri.

bancomat lazise colà

Gli inquirenti oltre ad approfondire tale discrepanza temporale, sono impegnati nella quantificazione del danno e del denaro sottratto dallo sportello automatico. Sul posto, a tal fine, vi è anche il direttore di filiale. Nelle prossime ore, i militari si concentreranno inoltre sulle immagini delle telecamere di videosorveglianza, nel tentativo di ricostruire l'esatta dinamica del furto e, possibilmente, risalire ai responsabili del colpo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colà di Lazise, colpo con l'esplosivo a un bancomat: ladri in fuga con il denaro

VeronaSera è in caricamento