rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Furto negli uffici di un'azienda padovana, denunciato 44enne veronese

Nel novembre scorso sarebbe entrato di nascosto negli uffici di un'azienda di manufatti in cemento di Lozzo Atestino e avrebbe preso 600 euro dal portafoglio del titolare

Ieri, 16 febbraio, un 44enne veronese è stato denunciato per un furto avvenuto nel novembre scorso a Lozzo Atestino, in provincia di Padova. L'uomo sarebbe entrato di nascosto negli uffici di un'azienda e avrebbe rubato i soldi contenuti nel portafoglio del titolare.

Sono stati i carabinieri ad indagare e a denunciare il 44enne, come raccontato da PadovaOggi. Il furto è datato 27 novembre 2021 ed è stato consumato in una ditta di manufatti in cemento di Lozzo Atestino. I militari del paese padovano ritengono che il responsabile sia un uomo della provincia di Verona, il quale senza farsi vedere avrebbe preso 600 euro dal portafoglio del titolare scappando poi a bordo della sua auto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto negli uffici di un'azienda padovana, denunciato 44enne veronese

VeronaSera è in caricamento