Polizia municipale, ritrovata un'auto rubata alla Spianà

Verificando i dati dell'auto gli agenti hanno notato che la targa sul tagliando assicurativo non corrispondeva a quella posta sul veicolo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

La Polizia municipale ha individuato ieri pomeriggio, alla Spianà, un’auto rubata.

Il veicolo, una Bmw 320, era in sosta su una strada secondaria non asfaltata quando gli agenti, in zona per un servizio di prevenzione e controllo del degrado urbano, verificando i dati dell’auto si sono accorti che la targa indicata dal tagliando assicurativo non corrispondeva a quella applicata al veicolo. Da ulteriori accertamenti è emerso che l’auto era stata rubata un mese fa mentre le targhe erano state trafugate la scorsa settimana. Dopo le verifiche effettuate dai Carabinieri, il mezzo è stato restituito al proprietario; gli agenti hanno provveduto inoltre a far inviare le targhe rubate alla Motorizzazione.

Torna su
VeronaSera è in caricamento