menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rompe il finestrino di un'auto per rubare, ma viene rincorso e alla fine arrestato

Si tratta di un cittadino algerino classe 1972 e pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, arrestato dalla polizia nella serata di giovedì 18 maggio su segnalazione di alcuni testimoni

Nella serata di ieri, giovedì 18 maggio, alcuni cittadini hanno allertato la Questura di Verona dopo aver notato un uomo rovistare all'interno di un'automobile regolarmente parcheggiata in via Campo Marzo.

Qualche istante prima era peraltro stato udito un forte rumore e l'allarme della stessa vettura suonare segnalando l'effrazione. A quel punto alcuni testimoni della scena hanno deciso di avvicinarsi all'uomo, un cittadino algerino classe '72 e risultato essere pluripregiudicato per reati contro il patrimonio.

Le persone intervenute, una volta avvicinatesi all'uomo gli hanno chiesto cosa stesse facendo e questi ha inizialmente provato a spacciarsi per il legittimo proprietario del veicolo, per poi darsi alla fuga. A quel punto i testimoni, non prima di aver allertato il 113, hanno deciso di inseguire il ladro che è stato infine visto nascondersi salendo su albero antistante la sede Agsm.

Nel frattempo è giunta la Volante della polizia che non ha avuto difficoltà ad arrestare l'individuo, sottoponendolo ad accurata perquisizione e rinvenendo nel giubbino denaro e vetri compatibili con quelli del finestrino appena infranto. È stato dunque tratto in arresto, ritenuto responsabile di furto aggravato su autovettura. Nella giornata odierna si è tenuta la convalida e l'algerino è stato rilasciato in attesa della prossima udienza che è stata fissata per il prossimo 20 gennaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento