Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Peschiera del Garda / Via Lungolago Mazzini

Sorpresi mentre tentavano di rubare il motore di un motoscafo all'ormeggio

Due giovani Agenti che ancora frequentano il corso nella Scuola di Polizia di Stato, hanno fermato ed arrestato, con l'ausilio dei Carabinieri, due pluripregiudicati a Peschiera mentre erano intenti a commettere il furto di un motore fuoribordo da un motoscafo ormeggiato

Ieri sera, giovedì 15 ottobre, a Peschiera del Garda i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia, congiuntamente a due Agenti in prova della Scuola della Polizia di Stato, hanno tratto in arresto due pluripregiudicati in flagranza di reato di furto aggravato. Mentre liberi dal servizio transitavano sul lungolago arilicense, i due giovani agenti, ancora frequentatori del corso in atto alla Scuola, non hanno esitato a bloccare immediatamente due soggetti intenti a rubare un motore fuoribordo da un motoscafo all’ormeggio per poi caricarlo sulla loro autovettura Ford Focus.

I militari dell’Arma sopraggiungevano dando manforte e a seguito di perquisizione rinvenivano e sequestravano numerosi arnesi da scasso. I due cittadini rumeni 40enni provenienti da Desenzano, già autori di numerosi furti, sono stati tratti in arresto e stamattina sono comparsi davanti al giudice del Tribunale di Verona per il rito direttissimo, a seguito del quale è stato convalidato il loro arresto con successiva remissione in libertà.

motoscafo rubato1-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi mentre tentavano di rubare il motore di un motoscafo all'ormeggio

VeronaSera è in caricamento