Fermata per un furto all'Adigeo: arrestata per la seconda volta in pochi giorni

La donna si sarebbe appropriata di circa 300 euro in capi d'abbigliamento al negozio Mango, ma avrebbe dimenticato di rimuovere una placca antitaccheggio, che ha fatto scattare l'allarme

I carabinieri di Verona al centro commerciale Adigeo

Una giovane di origini romene nel pomeriggio di martedì è stata arrestata dai carabinieri della sezione radiomobile di Verona, che sono intervenuti presso il negozio di abbigliamento Mango, situato nel centro commerciale Adigeo. 

Poco prima infatti la donna si sarebbe impossessata di alcuni capi di abbigliamento per un valore complessivo di circa 300 euro, dai quali avrebbe rimosso le placche antitaccheggio. Nella fretta però ne avrebbe dimenticata una, che ha fatto scattare il sistema acustico d'allarme, così la commessa presente l'ha bloccata ed ha avvisato l'Arma. 
Giunti sul posto, i carabinieri hanno riconosciuto nella taccheggiatrice la stessa donna fermata venerdì scorso per un fatto analogo e poi rimessa in libertà dopo l'udienza di convalida. Anche questa volta per la 28enne sono scattate le manette e, dopo l'ennesima notte in camera di sicurezza, mercoledì mattina è comparsa davanti al giudice, che l'ha condannata ad otto mesi di reclusione in carcere e al pagamento di 400 euro di multa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante veronese: "Chiuso.. fino a sepoltura del nostro amatissimo Giuseppe Conte"

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Senza patologie, 55enne morto per Covid. La moglie: «Questo mostro c'è»

  • Regioni contro il Dpcm, la lettera: «Chiusura ristoranti alle 23, cinema e palestre aperti»

  • Nuovo Dpcm, c'è la firma del premier Conte: stop servizio al tavolo nei locali dalle ore 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento