rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca San Massimo / Via Nicolò Ormanetto

Per 10 anni ha compiuto reati nel Veronese, 30enne rinchiuso in carcere

L'uomo sconterà la pena di 5 anni e 3 mesi per diversi reati, soprattutto contro il patrimonio, commessi dal 2009, quando rapinò una donna alla stazione di Verona Porta Nuova

Ieri sera, 17 ottobre, i carabinieri veronesi di San Massimo hanno rintracciato e arrestato un cittadino romeno, classe '90, su cui pendeva un ordine di carcerazione. L'uomo doveva scontare la pena di 5 anni e 3 mesi per diversi reati, soprattutto contro il patrimonio, commessi dal 2009, quando rapinò una donna alla stazione di Verona Porta Nuova. L'ultimo reato a lui imputato è invece dell'aprile 2019, un furto in un negozio di Bussolengo. In dieci anni, il trentenne ha commesso un altro furto, sempre in un negozio di Bussolengo, ed è anche evaso dagli arresti domiciliari, cui era stato sottoposto dopo una rapina. Ora è stato rinchiuso nel carcere di Montorio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per 10 anni ha compiuto reati nel Veronese, 30enne rinchiuso in carcere

VeronaSera è in caricamento