menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Furti in ospedale, scattano le manette per un 49enne veronese

Furti in ospedale, scattano le manette per un 49enne veronese

Furti in ospedale, scattano le manette per un 49enne veronese

L'uomo stato colto in flagranza. Aveva rubato un computer e del materiale medico

Un 49enne veronese, Adriano Zantedeschi, è stato arrestato in flagranza dai carabinieri della compagnia di Verona mentre rubava all'interno del Policlinico di Borgo Roma un computer e del materiale medico. L’uomo è stato sorpreso questa notte all’interno del reparto di ortopedia dell’ospedale, dopo che personale medico aveva allertato la vigilanza, in quanto aveva sentito strani rumori provenire da alcune stanze.

I militari del nucleo radiomobile hanno accertato che per rubare il bottino il ladro aveva forzato alcuni armadietti, nascondendo la refurtiva in uno zainetto. Stamani al Tribunale di Verona il giudice ha convalidato l'arresto disponendo la custodia cautelare nel carcere di Montorio in attesa dell'udienza, fissata per il 30 gennaio.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento