rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Ponte Crencano / Piazza Donatori di Sangue

Furti nelle cassette dell'elemosina in chiesa: due persone denunciate dai carabinieri

I militari della stazione di Grezzana avrebbero sorpreso sul fatto una donna di 34 anni, mentre i colleghi della stazione di Parona hanno fermato un 32enne, che era stato anche ripreso dalle telecamere di videosorveglianza

Sorprese a rubare il denaro che i fedeli avevano lasciato nelle cassette per l’elemosina, nei giorni scorsi due persone sono state deferite dai carabinieri delle stazioni di Grezzana e Parona di Valpolicella. 
Per mettere le mani su monete e banconote, i ladri avrebbero utilizzato un metro a nastro alla cui estremità è stato posto dello scotch biadesivo.

Il primo episodio è avvenuto a Grezzana, presso la chiesa di Santa Maria e Santa Elisabetta. Qui, intorno alle 10.30 di qualche mattina fa, una pattuglia della stazione locale ha eseguito un controllo mirato, in quanto nei giorni precedenti era stata segnalata la presenza di persone che si attardavano vicino alle cassette per la raccolta delle elemosine. Una segnalazione rivelatasi poi fondata ed infatti i militari avrebbero sorpreso una 34enne italiana che si era appena impadronita di 18 euro. La donna è stata denunciata ed il suo armamentario, costituito da metro a nastro, biadesivo, cacciavite e coltellino, è stato posto sotto sequestro.

Il secondo fatto si è verificato in città, presso la chiesa del Sacro Cuore di Gesù, dove alcuni fedeli, notata per l’ennesima volta la presenza di un uomo che si aggirava nei pressi delle cassette delle offerte, hanno allertato i carabinieri che hanno bloccato il sospettato, un 32enne romeno. Anche lui aveva con sé gli “attrezzi da lavoro”: due bacchette in ferro, nastro biadesivo, tronchesine e forbici. Inoltre, dalla visione delle immagini riprese dal sistema di videosorveglianza, sarebbe stato riconosciuto come l’autore di due furti consumati nelle settimane precedenti. Anche per lui è perciò scattata la denuncia all’autorità giudiziaria e il sequestro degli arnesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nelle cassette dell'elemosina in chiesa: due persone denunciate dai carabinieri

VeronaSera è in caricamento