rotate-mobile
Cronaca Zai / Via Basso Acquar

Furti in città: derubata la tabaccheria di via Basso Acquar

I malviventi hanno trapanato il lucchetto della saracinesca e forzato la porta a vetri, pii una volta dentro il locale si sono appropriati di sigarette e gratta e vinci

Piero Tessari gestisce la tabaccheria che si trova in via Basso Acquar e quando ieri mattina ha trovato la saracinesca del negozio alzata, inizialmente non pensava di essere stato vittima di un furto

L'EPISODIO - Il gestore credeva di aver dimenticato di abbassarla la sera prima, ma quando si è avvicinato ed ha notato la porta a vetri scassinata e gli scaffali vuoti ha compreso di essere stato derubato. I ladri hanno trapanato il lucchetto della serranda e con un piede di porco hanno poi forzato la porta d'entrata. In tutto hanno portato via merce per un valore di crica ventimila euro, tra sigarette e gratta e vinci. Per sua fortuna Piero è assicurato, anche se lavorare così non deve essere gratificante. 

Sul posto è intervenuta la polizia scientifica della squadra mobile per rilevare le impronte e svolgere le analisi di rito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in città: derubata la tabaccheria di via Basso Acquar

VeronaSera è in caricamento