rotate-mobile
Giovedì, 30 Novembre 2023
Cronaca

Evade dai domiciliari, ultrasettantenne fermata nel Trevigiano per furti in casa

La donna doveva rimanere confinata nella sua abitazione in provincia di Verona, invece è stata fermata dai carabinieri della Compagnia di Castelfranco Veneto

Avrebbe dovuto rimanere agli arresti domiciliari in provincia di Verona, a causa di alcuni furti messi a segno nell'area scaligera. L'uso del condizionale è però quanto mai azzeccato, dal momento che lunedì è stata fermata e arrestata dai carabinieri della Compagnia di Castelfranco Veneto, nella Marca. 

Come riferiscono i colleghi di TrevisoToday, si tratta di un'ultrasettantenne che risulterebbe ancora dedita ad attività illecite. La donna infatti è stata bloccata dai militari dell'Arma in zona Pedemontana, in seguito alle segnalazioni fatte al 112 da un'imprenditrice e da un artigiano, le cui abitazioni avrebbero ricevuto la "visita" inaspettata della fuggitiva, che si sarebbe introdotta al loro interno dagli ingressi di casa momentaneamente aperti e che si stava allontanando senza fortunatamente aver asportato nulla.
A carico dell'ultrasettantenne, accompagnata poi nel carcere di Venezia e la cui posizione è ora al vaglio dell'autorità giudiziaria, sono state al momento configurate le ipotesi di reato di evasione e tentato furto aggravato in abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari, ultrasettantenne fermata nel Trevigiano per furti in casa

VeronaSera è in caricamento