Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Trento / Piazzale Aristide Stefani

Furti di bici in serie all'ospedale di Borgo Trento: ladro colto in flagrante

Le immagini delle videocamere di sorveglianza lo avevano immortalato in sella a mezzi diversi e gli agenti della Polizia di Stato di Verona lo hanno messo sotto osservazione, cogliendolo sul fatto

Già noto per i suoi precedenti di polizia, G.C. è stato arrestato in flagranza per tentato furto aggravato nel pomeriggio di mercoledì dall'Ufficio di Polizia dell'ospedale di Borgo Trento a Verona. 

Negli ultimi giorni infatti, riferisce la Questura scaligera, erano arrivate continue segnalazioni di furti di biciclette e, contemporaneamente, di un individuo che era stato visto aggirarsi tra le bici parcheggiate in diverse zone dell’area ospedaliera: successivamente identificato proprio in G.C. grazie ai fotogrammi estrapolati dalle videocamere di sorveglianza, in questi compariva sempre a bordo di biciclette diverse.

Nella mattinata del 22 settembre, l'uomo era stato visto arrivare allo stesso nosocomio, in sella ad una bici che ha poi parcheggiato chiudendola con un lucchetto. Gli agenti quindi hanno deciso di seguirlo per osservarne i movimenti, cogliendolo poi in flagranza mentre sottraeva un’altra bici di proprietà di una donna, successivamente identificata in una dipendente dell’Azienda Ospedaliera, alla quale è stata poi riconsegnata.

G.C. è stato quindi arrestato per tentato furto aggravato e accompagnato in Questura, dove è stato trattenuto nelle locali camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.
Giovedì mattina il giudice, dopo aver convalidato il provvedimento, ha disposto nei suoi confronti la misura dell’obbligo di presentazione due volte al giorno alla polizia giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti di bici in serie all'ospedale di Borgo Trento: ladro colto in flagrante

VeronaSera è in caricamento