Rompe finestrini per rubare nelle auto, viene arrestato e finisce in carcere

Un 23enne marocchino è stato fermato dai carabinieri di Verona in Via Berni con l'accusa di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale

Carabiniere con un'auto danneggiata dal ladro

Questa notte, 11 luglio, i carabinieri della sezione radiomobile di Verona hanno arrestato un 23enne marocchino con l'accusa di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Le iniziali del nome del giovane sono M.K..

L'arresto è avvenuto intorno alle 3.30 in Via Berni a Verona. I militari avrebbero sorpreso il giovane mentre rompeva i finestrini di alcune auto in sosta per trafugare alcuni oggetti di valore che erano all'interno. Dopo un breve inseguimento a piedi, il 23enne è stato raggiunto e, nonostante la sua resistenza, è stato immobilizzato e tratto in arresto.

Dopo aver finito di passare la notte nelle camere di sicurezza della caserma Pastrengo di Via Salvo D'Acquisto, questa mattina M.K. è stato condotto davanti al giudice per l'udienza di convalida. Per il ragazzo è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

carabiniere furto auto finestrino rotto-2
(Carabinieri vicino ad un'auto danneggiata dal ladro arrestato)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni in Veneto: come si vota? Dal voto disgiunto alle preferenze, tutte le informazioni

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • Zaia ha anche un lista tutta sua, ecco i candidati in provincia di Verona

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 settembre 2020

  • Citrobacter, provvedimento disciplinare alla direttrice della microbiologia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento