Fuoriescono di strada a bordo di un quad: madre e figlia portate a Borgo Trento

Si tratterebbe di una fuoriuscita autonoma avvenuta nella zona di Cavalo a Fumane

Giornata nera sulle strade veronesi quella di domenica 13 ottobre: dopo l'incidente in moto a Pescantina, un'altra fuoriuscita autonoma si è verificata nella zona di Cavalo a Fumane. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, una mamma e sua figlia stavano viaggiando a bordo di un quad lungo via Torre, quando all'improvviso avrebbero perso il controllo del veicolo.

A seguito della fuoriuscita di strada, entrambe sarebbero rimaste ferite e successivamente trasportate dal personale del 118 presso il pronto soccorso di Borgo Trento a Verona. La madre è stata trasferita in ambulanza, mentre per la bambina si è reso necessario il trasporto in elicottero. Sul posto, oltre ai soccorritori del Suem, sono intervenuti anche i carabinieri e i vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

  • Verona e le sue bellezze storiche e culturali approdano in tv sulla Rai

Torna su
VeronaSera è in caricamento