menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
vigili del fuoco - immagine d'archivio

vigili del fuoco - immagine d'archivio

Fumo da un palazzo in Borgo Trento: intervento dei vigili del fuoco

L'allarme è scattato grazie ai residenti che avrebbero visto il fumo fuoriuscire dall'edificio

I vigili del fuoco di Verona riferiscono di essere intervenuti nella mattinata di oggi, venerdì 31 gennaio, quando erano circa le 9.15 in viale della Repubblica in città, zona Borgo Trento. Qui, secondo quanto si apprende, alcuni residenti avrebbero visto del fumo fuoriuscire da un palazzo, allertando di conseguenza i pompieri.

Sul posto, nel sospetto che vi potessero essere all'interno dell'edificio delle persone, sono intervenuti anche i soccorritori del Suem, oltre alla polizia e agli stessi vigili del fuoco, giunti con una squadra, cinque uomini ed altri due di supporto. Dai primi accertamenti svolti, i pompieri riferiscono di aver appurato che si è trattato di una stufetta elettrica che avrebbe autonomamente preso fuoco a causa di un corto circuito, sprigionando in seguito il fumo avvertito dai residenti.

Fortunatamente, all'interno dell'appartamento non vi sarebbe stato nessuno, pertanto non vi sarebbero persone evacuate dall'edificio o intossicate. Sul posto sono stati nel frattempo chiamati anche i tecnici del gas, affiché procedessero alla chiusura dell'alimentazione della caldaia, mentre i vigili del fuoco hanno operato per il ripristino delle condizioni di sicurezza all'interno dell'abitazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento