rotate-mobile
Cronaca

Frontale tra due tir a Nogara autista ricoverato d'urgenza

All'origine dello scontro, in via Alberoni, una manovra maldestra in curva di un conducente

È stato trasportato in Codice rosso al Pronto Soccorso di Legnago, il camionista coinvolto nell’incidente di stamattina a Nogara, in via Alberoni, alle 10e40 circa, all’uscita del piazzale del ristorante Papillon, in direzione Sanguinetto. All’origine dello scontro ci sarebbe una manovra maldestra del conducente di un altro tir, che avrebbe compiuto un’inversione alla cieca poco prima della curva. A quel punto il camion sopraggiunto dalla strada non avrebbe avuto abbastanza spazio per evitare l’impatto, e ha centrato, con il lato del guidatore, la fiancata del mezzo.


Immediato l’allarme agli uomini dei vigili del fuoco del distaccamento di Legnago, che, intervenuti sul posto da via Padana Inferiore, hanno dovuto estrarre dalla cabina di guida il camionista, rimasto intrappolato alle gambe. Secondo i pompieri l’uomo era cosciente nonostante il brutto colpo ricevuto alla testa e le escoriazioni prodotte dal parabrezza esploso nell’incidente. Per lui è stato disposto il tempestivo trasferimento all’ospedale di Legnago a causa del grave trauma cranico rilevato dai paramedici e le ferite agli arti inferiori. Nulla di grave per l’autista che usciva dal piazzale. Sul posto, per gli accertamenti, la polizia locale di Isola della Scala.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frontale tra due tir a Nogara autista ricoverato d'urgenza

VeronaSera è in caricamento