Cronaca

Frontale tra furgone e autobus di linea: morto sul colpo un commerciante

Il drammatico incidente ha avuto luogo sulla strada della Maza, che collega Nago-Torbole ed Arco, nella mattinata di mercoledì. La vittima è un ambulante veronese che si stava dirigendo al mercato

I due mezzi coinvolti nel tragico incidente

Un violento e tragico incidente si è verificato alle prime luci di mercoledì in provincia di Trento sulla strada della Maza, che collega Nago-Torbole ed Arco, nel quale ha perso la vita un venditore ambulante veronese, Armando Ronconi, 72 anni di Fumane, il quale si stava dirigendo proprio ad Arco per il mercato settimanale, che ha ripreso il via in questi giorni. 
Come raccontano i colleghi di TrentoToday, la strada sarebbe piuttosto nota per i gravi incidenti stradali che si sono verificati in passato. 

incidente Maza 1-2-2
Foto di Mattia Bogon

Secondo quanto appurato fino ad ora, il dramma si è consumato quandi ancora non erano scoccate le 7 del mattino: il venditore stava percorrendo la stretta via che permette di bypassare il "nodo" di Torbole, quando si sarebbe scontrato frontalmente con un pullman di linea del servizio pubblico extraurbano. L'esatta dinamica dell'accaduto è al vaglio della Polizia Stradale di Riva del Garda, mentre in soccorso delle persone coinvolte sono giunte due ambulanze del 118, l'elisoccorso trentino e cinque mezzi dei vigili del fuoco. Per il conducente del furgone però non c'è stato niente da fare, troppo violento lo schianto, ed è deceduto sul luogo dell'incidente.
Altre tre persone che si trovavano a bordo del mezzo di trasporto pubblico hanno riportato ferite giudicate non gravi e la strada è rimasta chiusa per circa 2 ore, così da permettere le operazioni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frontale tra furgone e autobus di linea: morto sul colpo un commerciante

VeronaSera è in caricamento