Frana un muro sulle Torricelle, secondo caso in tre giorni

Un muro di tufo di tre metri crollato nel vicolo pedonale Castello San Felice Intus

Un’altra frana sulle Torricelle, a poca distanza da quella che si era verificata tre giorni fa in via Castello San Felice e che aveva provocato la chiusura di un chilometro e mezzo di strada. Stamane l’ennesimo allarme per Municipale e vigili del fuoco è scattato alle 10e30, in vicolo Castello San Felice Intus, strada esclusivamente pedonale e molto utilizzata da podisti ed escursionisti.

Un muro di tufo di circa tre metri di lunghezza, appartenente ai terreni di un residente, è rovinato a terra compromettendo il transito della strada che è stata resa inaccessibile, perché pericolante, dai blocchi disposti dai vigili. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito per il crollo. Il percorso rimarrà fuori uso per tutto il tratto, di circa 350 metri, fino a quando il proprietario, già contattato, non provvederà a liberare il passaggio e a compiere i lavori per la messa in sicurezza.

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • Auto: i 7 accessori che non possono mancare per affrontare un lungo viaggio

I più letti della settimana

  • Autoarticolato e moto si scontrano in tangenziale: morto un giovane 26enne

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 23 al 25 agosto 2019

  • Frontale tra auto a Vigasio: quattro feriti in ospedale, grave un ragazzo

  • Non si controlla più, estrae un coltello in piazza Bra e viene bloccato

Torna su
VeronaSera è in caricamento