Frana un muro sulle Torricelle, secondo caso in tre giorni

Un muro di tufo di tre metri crollato nel vicolo pedonale Castello San Felice Intus

Un’altra frana sulle Torricelle, a poca distanza da quella che si era verificata tre giorni fa in via Castello San Felice e che aveva provocato la chiusura di un chilometro e mezzo di strada. Stamane l’ennesimo allarme per Municipale e vigili del fuoco è scattato alle 10e30, in vicolo Castello San Felice Intus, strada esclusivamente pedonale e molto utilizzata da podisti ed escursionisti.

Un muro di tufo di circa tre metri di lunghezza, appartenente ai terreni di un residente, è rovinato a terra compromettendo il transito della strada che è stata resa inaccessibile, perché pericolante, dai blocchi disposti dai vigili. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito per il crollo. Il percorso rimarrà fuori uso per tutto il tratto, di circa 350 metri, fino a quando il proprietario, già contattato, non provvederà a liberare il passaggio e a compiere i lavori per la messa in sicurezza.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partire da Verona: le info utili per come raggiungere l'aeroporto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Focolaio di Covid-19 a Verona: marito ricoverato e famiglia messa in quarantena

  • Morta tra le fiamme in auto dopo lo scontro: si indaga sulla dinamica

Torna su
VeronaSera è in caricamento