menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri della stazione di Vigasio

I carabinieri della stazione di Vigasio

Dopo aver forzato l'entrata, viene sorpreso a rubare alcolici in un bar

I carabinieri si sono recati al bar Balladoro di Povegliano, nella notte tra domenica e lunedì, dopo aver ricevuto la segnalazione di un uomo notato mentre ne forzava l'ingresso

Un cittadino italiano, B.M., classe 1983, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Vigasio con l'accusa di furto aggravato, nella notte tra domenica 16 agosto e lunedì 17 agosto. 

I militari stavano eseguendo il consueto servizio perlustrativo del territorio quando, su segnalazione della centrale operativa, si sono precipitati al bar Balladoro di Povegliano, insieme ai colleghi dell'Aliquota Radiomobile di Villafranca di Verona, in quanto era stato notato un uomo che stava forzando con un arnese la porta di ingresso del locale, che in quel momento era chiuso. 
I carabinieri sono giunti sul posto in pochi minuti, riuscendo ad individuare l'uomo, che avrebbe provato ad appropriarsi di alcune bottiglie costose di alcolici . Vistosi scoperto, avrebbe poi tentato la fuga, ferendosi anche con il vetro della porta che poco prima aveva infranto e venendo bloccato dopo pochi metri. 
Arrestato, al termine degli atti di rito è stato condotto presso la sua abitazione in regime di domiciliari, in attesa del rito direttisimo: lunedì mattina, l'autorità giudiziaria veronese ha convalidato il provvedimento. L’uomo ha richiesto il termine a difesa e nel frattempo non è stata disposta alcuna misura cautelare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

  • Casa

    Bollette luce e gas: come ottenere la rettifica

  • Formazione

    Quali sono le soft skills più richieste nel 2021? Come apprenderle

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento