Aviaria, due ministeri al lavoro per trovare 20 milioni di euro per gli allevatori

Sono il ministero delle politiche agricole, retto da Maurizio Martina, e quello alla salute di Beatrice Lorenzin, concentrati nella ricerca di fondi all'interno della legge di bilancio

La Coldiretti veneta ha stimato in 15 milioni di euro i danni subiti dagli agricoltori della regione dovuto all'aviaria e aveva chiesto interventi subito. Anche di questo, i vertici nazionali dell'associazione avevano parlato con il ministro Maurizio Martina, che pare si sia subito dato da fare insieme alla ministra alla salute Beatrice Lorenzin.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due ministri, come scrive Ansa, stanno lavorando per ricavare all'interno della prossima legge di bilancio un fondo da 20 milioni di euro proprio per aiutare le aziende danneggiate dall'aviaria. L'emendamento prevede non solo un risarcimento, ma anche investimenti per migliorare la biosicurezza nelle imprese, oltre ad un rafforzamento del sistema di sorveglianza e prevenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus in Borgo Roma: calo ricoveri in intensiva nel Veronese

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

  • Colpito dal Coronavirus, è morto il campione delle bocce venete Giuliano Mirandola

Torna su
VeronaSera è in caricamento