menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Flavio Violetto (Foto Facebook)

Flavio Violetto (Foto Facebook)

Cade con il parapendio e muore a 24 anni. Studiava fisioterapia a Verona

Flavio Violetto è caduto da un'altezza di circa 400 metri a Semonzo di Borso del Grappa, nel trevigiano. Era originario di Castelfranco, viveva a Cittadella ma studiava nell'ateneo scaligero

Dolore anche a Verona per la morte avvenuta ieri, 26 giugno, del 24enne Flavio Violetto. Il giovane è precipitato da un'altezza di circa 400 metri mentre era in volo sul parapendio. Il tragico fatto è avvenuto a Semonzo di Borso del Grappa, nel trevigiano, come riportato da TrevisoToday.

Flavio Violetto avrebbe compiuto 25 anni il prossimo 9 luglio. Era nato a Castelfranco, ma viveva a Cittadella, nel padovano, e studiava fisioterapia all'università di Verona. Non sono ancora chiare le cause dell'incidente, su cui indagano i carabinieri. Dalle prime ricostruzioni si è appreso che il giovane è partito dal Col del Puppolo ma la vela principale del suo parapendio, non si sa come, si è improvvisamente avvitata e lo stesso ha fatto anche la vela di emergenza aperta dal 24enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento