menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chi disturba i cacciatori potrebbe essere multato. Flash mob di protesta

Martedì 10 gennaio sarà esaminata in Consiglio regionale una proposta di legge che prevede sanzioni per chi disturba l'attività venatoria. "Inaccettabile"

Flash mob questo pomeriggio, 7 gennaio, alle 15 in piazza Bra a Verona e anche in altre piazze dei capoluoghi veneti di associazioni e cittadini contro una proposta di legge che martedì 10 gennaio sarà esaminata in Consiglio regionale

"La proposta è a favore dell’attività venatoria - fanno sapere gli organizzatori della protesta - e se approvata darà facoltà di punire severamente (con sanzioni da 600 a 3600 euro) ogni cittadino veneto che si azzardi a disturbare, persino sul proprio terreno o a casa propria, l'attività dei cacciatori. Chi civilmente si esprimerà contro un cacciatore sarà sanzionato più del triplo del delinquente che spara tra le case mettendo a rischio la vita delle persone. Una censura ed una punizione inaccettabili".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento