rotate-mobile
Cronaca

Firmato protocollo d'intesa tra comune e grande distribuzione

Lo scopo è di favorire l'inserimento lavorativo di persone svantaggiate attraverso una collaborazione operativa tra Comune e aziende della grande distribuzione.

Favorire l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate attraverso una collaborazione operativa tra Comune e aziende della grande distribuzione. Questo l’obiettivo del protocollo d’intesa firmato oggi a Palazzo Barbieri tra il sindaco e i rappresentanti di alcune importanti aziende del territorio: Francesco Ioppi del gruppo Iper, Luigi e Romano Mion per la catena Migross e Eurospin, Stefano Brendolan per i punti vendita Famila.

Il sindaco ha sottolineato l’importanza del progetto che, alla luce del persistenze periodo di crisi economica, permette di attivare sinergie e collaborazioni tra enti, aziende e agenzie del territorio per facilitare la domanda e l’offerta lavorativa. Nello specifico, l’accordo impegna il Comune, attraverso il suo Servizio Promozione del Lavoro, a proseguire i servizi di orientamento e accompagnamento al lavoro attraverso colloqui e inserimento in percorsi e progetti mirati; le informazioni contenute nella banca dati del Comune saranno messe a disposizione delle aziende sulla base delle varie richieste e necessità. A loro volta, le aziende che aderiscono all’iniziativa si impegnano ad utilizzare le risorse del Comune per la selezione del personale e a collaborare con eventuali progetti rivolti a persone svantaggiate.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firmato protocollo d'intesa tra comune e grande distribuzione

VeronaSera è in caricamento