Anziano truffato e derubato degli averi nella propria abitazione a Buttapietra

La vittima raggirata da due complici travestiti da agente di polizia e tecnico dell'acqua

Un uomo 85enne residente a Buttapietra è stato truffato e derubato dei propri preziosi e di denaro contante, nel pomeriggio di martedì, all'interno della propria abitazione. Secondo quanto riferisce il quotidiano L'Arena, due uomini travestiti, uno da vigile urbano e l'altro da tecnico addetto alla verifica dei consumi dell'acqua, si sarebbero fatti aprire dall'uomo per un controllo.

A quel punto con la scusa di una presunta fuga di gas in corso, i due complici hanno chiesto alll'anziano signore se vi fosse una cassaforte e di mostrare loro eventuali altri suoi oggetti di valore prima uscire di corsa da casa per la sua "sicurezza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rassicurato anche dalla divisa indossata dal finto vigile, e nonostante i sospetti comunque insorti per la strana richiesta, la vittima del raggiro ha eseguito gli ordini onde soprattuto correre il rischio di subìre angherie peggiori. I due malviventi hanno così potuto intascarsi il bottino e poi fuggire. Sull'episodio, dopo la denuncia del furto, stanno ora indagando i carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sotto le vigne della Valpolicella a Negrar emerge un vero tesoro archeologico

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Tragico incidente tra scooter e autocarro: morta una donna di 43 anni

  • Indagine nazionale di sieroprevalenza al coronavirus: ecco i Comuni veronesi coinvolti

  • In vigore la nuova ordinanza di Zaia e per la prima volta si parla di sagre e discoteche

  • Via libera a circoli culturali, baite alpini e parchi divertimento: ma quando riapre Gardaland?

Torna su
VeronaSera è in caricamento