menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Finisce in carcere dopo decine di condanne

Finisce in carcere dopo decine di condanne

Finisce in carcere dopo decine di condanne

Arrestato un dipendente dell'Azienda ospedaliera, ora deve scontare 8 anni e 10 mesi

Aveva subito una condanna penale dietro l'altra, riuscendo sempre ad evitare il carcere. Sino ad ora, visto che questa mattina è stato arrestato e portato al carcere di Montorio, dove dovrà espiare un condanna definitiva ad otto anni e dieci mesi di reclusione. A mettere le manette a Giuseppe Scaramozzino, questo il nome del cinquataseienne nato a Reggio Calabria ma residente a Verona, sono stati gli agenti della prima sezione della squadra mobile scaligera della polizia in collaborazione con il personale del posto di polizia attivo all'ospedale di Borgo Trento. Scaramozzino, infatti, è dipendente dell’Azienda ospedaliera con la qualifica di coadiutore amministrativo.

L'ordine di esecuzione che gli è stato notificato riguarda un cumulo di pene a seguito dei suoi numerosi precedenti, che vanno dalla falsità materiale commessa da privato a ricettazione, riciclaggio, porto abusivo e detenzioni armi, possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli, uso di atto falso, falsificazione di monete.

Dal solo ottobre del 1981 al febbraio del 1988, erano stati emessi nei suoi confronti dalla Pretura di Reggio Calabria ben 18 decreti penali di condanna per il reato di emissione di assegni a vuoto. Il 22 maggio scorso era stato anche tratto in arresto a Napoli in flagranza di reato per possesso di documenti falsi in concorso con altri pregiudicati ed associato presso la Casa Circondariale di Poggioreale (NA). Scarcerato dopo due giorni, non appena giunto alla stazione ferroviaria di Verona, di ritorno da Napoli, ad attenderlo c’era la Polizia scaligera, che ha provveduto a notificargli l’ordine di esecuzione emesso dalla Procura di Verona e a condurlo in carcere.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento