rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Fini in Fiera elogia l'identit del Veneto

Il presidente della Camera ha chiesto la bandiera regionale: "Lunga tradizione"

Il presidente della Camera Gianfranco Fini, questa mattina in Fiera per incontrare i volontari della  Protezione civile del Veneto e consegnare dei riconoscimenti alle associazioni  regionali, ha detto: "Per essere orgogliosamente veneti bisogna essere orgogliosamente italiani".

Al termine della cerimonia e della consegna il presidente Fini poi si è rivolto all’assessore regionale alla Protezione civile Massimo Giorgetti dicendo: "Posso chiederti una bandiera del Veneto che oltre ad essere bella rappresenta anche una lunga tradizione”. Quasi una lettera d’amore del presidente della Camera alla nostra Regione, un riconoscimento alla storia e all’identità veneta.

Durante l’incontro Fini è anche tornato sulle discussioni che in questi ultimi mesi hanno investito la Protezione civile: “Bisogna lasciare da parte le polemiche, in molti casi strumentali, e lavorare per un'azione comune''. Anche perché per il presidente la Protezione civile ''rappresenta oggi il biglietto da visita di cui l'Italia puo' andar fiera'', perchè è capace di coniugare la generosità e l'organizzazione negli interventi, non solo emergenziali. Poi il presidente si è rivolto espressamente ai giovani, facendo notare che ce ne sono molti impiegati nel servizio ed è importante che fin dalle scuole si ''insegni la solidarietà concreta'', in modo da combattere nei giovani ''la disgregazione ed il menefreghismo che oggi paiono far venir meno la coesione della società''.


Terminato l’incontro in Fiera, Gianfranco Fini si è trasferito al Teatro Nuovo per presentare, in un incontro aperto a tutti, il suo libro intitolato Il futuro della libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fini in Fiera elogia l'identit del Veneto

VeronaSera è in caricamento