Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Legnago / Viale dei Tigli

Si fingono assistenti sociali per truffare un'anziana ma i vicini le smascherano

Insieme ad altri due complici che sarebbero riusciti a scappare, si sono presentate a casa di una donna di Stanghella, nel comune di Padova, per cercare di derubarla dei suoi averi

Avrebbero tentato di raggirare e derubare un'anziana di 88 anni residente a Stanghella, in provincia di Padova, ma sarebbero state scoperte e arrestate dai carabinieri grazie all'interventi dei vicini di casa. 
Una 49enne di Legnago pluripregiudicata e una 19enne di Verona con precedenti, sono finite in manette nel pomeriggio di lunedì, come riporta il quotidiano L'Arena. Intorno alle 15.30 le due si sarebbero presentate davanti all'abitazione della vittima insieme ad altri due uomini, che poi si sono dileguati alla guida di una Seat Ibiza: avrebbero forzato il cancello e si sareberro introdotte senza suonare il campanello. Quando l'88enne se le è trovate davanti, si è logicamente spaventata ed ha chiesto spiegazioni: la 19enne allora ha provato a tranquillizzarla affermando che erano incaricate dei servizi sociali del Comune, passate a trovarla per verificare le sue condizioni di salute. Le due per risultare "credibili" avevano portato con sè guanti aderenti, un coltellino e si erano annotate su un biglietto il nome della vittima, l'età ed il lavoro dei suoi figli. Mentre la ragazza cercava di calmare la donna, la malvivente più anziana rovistava tra i mobili. 
Tutto questo però non è sfuggito a due fratelli quarantenni che abitano nella casa limitrofa e che hanno chiesto informazioni ai due uomini rimasti fuori a fare da "palo": i due avrebbero risposto di trovarsi lì perché interessati all'acquisto dell'immobile, ma la risposta non ha convinto i vicini che hanno subito avvisato il 112. In pochissimo tempo i carabinieri della stazione di Boara Pisani sarebbero quindi giunti sul posto. Quando li hanno notati, le due truffatrici hanno subito cercato la fuga ma sono state immobilizzate dopo un breve colluttazione. 
Si attende ora di conosce l'esito dell'udienza di convalida. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fingono assistenti sociali per truffare un'anziana ma i vicini le smascherano

VeronaSera è in caricamento