menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vuole gettarsi dalla finestra di casa dopo un litigio: bambina tratta in salvo dalla polizia

La piccola di soli dieci anni aveva appena avuto un litigio con la madre

Nel pomeriggio di giovedì 12 aprile in una casa della Valverde stava per consumarsi un vero dramma: a seguito di un litigio avvenuto con la madre, una bambina di soli dieci anni ha cercato di gettarsi da una finestra.

La piccola se ne stava con la propria schiena rivolta verso l'esterno vicino alla finestra dell'abitazione, mentre la madre, fortemente allarmata dopo aver tentato invano di convincere la figlioletta a spostarsi da quella zona pericolosa, è riuscita ad avvisare la polizia di Stato. Grazie all'intervento degli agenti della Questura, la bambina è stata tratta in salvo, approfittando di un suo momento di distrazione e venendo quindi poi ricondotta alla calma.

In seguito, il personale di Verona Emergenza giunto sul posto ha quindi accompagnato la bimba all'ospedale di Borgo Trento presso il reparto di Psichiatria dove è stata sotoposta a una visita di controllo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento