Possibile rinvio a giudizio per gli accusati dell'omicidio del clochard a Villafranca

Il 42enne romeno Vasile Todirean fu pestato l'estate scorsa e al suo corpo era stato dato anche fuoco. Tre gli uomini sospettati dell'aggressione e a loro è stata notificata la conclusione dell'indagine

I rilievi fatti sul luogo dell'aggressione dai poliziotti (Foto di repertorio)

È terminata l'indagine sull'omicidio di Vasile Todirean, il 42enne romeno morto nel settembre scorso in ospedale. L'uomo, a luglio, era stato pestato nella stazione di Villafranca e al suo corpo era stato dato anche fuoco. Ritrovata il mattino dopo il pestaggio, la vittima era stata portata a Borgo Trento dove è anche riuscita a risvegliarsi prima di spirare. Nel frattempo, la polizia aveva identificato i tre presunti aggressori e proprio a loro è stata da poco notificata la conclusione dell'indagine del pubblico ministero Elvira Vitulli, come riportato da TgVerona. Ed è molto probabile che per i tre sia richiesto il rinvio a giudizio con l'accusa di omicidio volontario pluriaggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre presunti omicidi sono un 42enne di Villafranca e due clochard, come la vittima, un italiano di 64 anni e un romeno di 60 anni. L'aggressione sarebbe nata da una discussione su vino e sigarette. E a confermare alcune tesi accusatorie ci sarebbero anche le versioni fornite da due testimoni oculari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni in Veneto: come si vota? Dal voto disgiunto alle preferenze, tutte le informazioni

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • Zaia ha anche un lista tutta sua, ecco i candidati in provincia di Verona

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 settembre 2020

  • Citrobacter, provvedimento disciplinare alla direttrice della microbiologia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento