Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Santa Cristina

Filmava le ragazze nel bagno del campeggio: turista 60enne denunciato

Una giovane turista si è accorta della fotocamera dello smartphone che spuntava fuori dall'alto della parete divisoria e ha iniziato ad urlare, lanciando l'allarme

Immagine generica

È stato denunciato dai Carabinieri della Stazione di Bardolino per il reato di interferenze illecite nella vita privata, dopo essere stato scoperto a filmare una giovane turista che si trovava in bagno. Il protagonista della vicenda è un turista tedesco di 60 anni che si trovava in vacanza con la famiglia sul lago di Garda, in un campeggio del lungolago. 

Nella mattinata di martedì i militari sono intervenuti nel camping, dove una ragazza ha notato la fotocamera di un cellulare che spuntava dall'alto mentre si trovava in uno dei bagni comuni e che la filmava durante il suo momento di intimità. Arrabbiata e allo stesso tempo spaventata, la giovane ha iniziato ad urlare, richiamando l'attenzione di altri campeggiatori che hanno richiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Arrivati sul posto, gli uomini dell'Arma hanno scoperto che nella toilette attigua a quella della vittima, c'era un corpulento turista 60enne che, issandosi in punta di piedi sul water e impugnando il suo telefono, riusciva a scavalcare con l’obiettivo la parete divisoria e a filmare ciò che accadeva dall'altra parte. 

Nella memoria del suo smartphone, i carabinieri poi hanno trovato molti altri filmati dello stesso genere, raffiguranti altrettante donne intente a utilizzare la toilette. Alla fine, imbarazzato e senza proferire parole, l'uomo si è allontanato dal campeggio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filmava le ragazze nel bagno del campeggio: turista 60enne denunciato

VeronaSera è in caricamento