Figlia trova il padre incosciente nella stalla e lancia l'allarme ai soccorsi

Provvidenziale l'intervento della bambina per salvare la vita al genitore 50enne, che è stato preso in cura dal personale del 118, arrivato con ambulanza ed elicottero, e trasportato all'ospedale di borgo Trento in codice rosso

Immagine di repertorio

Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente agricolo avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì a Sanguinetto, costato l'urgente ricovero di un uomo. 
Secondo quanto appurato, il 50enne sarebbe stato trovato privo di sensi nella stalla di via Rangona dalla figlia di circa 11 anni, la quale avrebbe avuto la prontezza di lanciare la richiesta di aiuto, intorno alle 17.30: sul posto si sono dunque precipitati gli uomini del 118 con ambulanza ed elicottero, che hanno fornito le prime cure all'allevatore per poi trasportarlo all'ospedale di borgo Trento in codice rosso, a causa di un presunto forte trauma cranico. 
Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Legnago e i tecnici Spisal, che stanno lavorando per ricostruire la vicenda. 

Potrebbe interessarti

  • Autostima: cos'è e come ci si lavora

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

  • Avis Regionale Veneto e Confservizi Veneto: siglata una importante collaborazione

  • Riso: proprietà e ricette salutari

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla SR450, tre ragazzi investiti da un'auto: due 20enni morti

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • Cadavere trovato nel canale "Menaghetto": la donna è stata identificata

  • Stroncata da una malattia durante una vacanza: 17enne muore in Grecia

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 19 al 21 luglio 2019

  • Incidente in moto sull'A22 all'uscita per Affi: un morto e un ferito grave

Torna su
VeronaSera è in caricamento