menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FieraCavalli schierata per tutelare le biodiversit

FieraCavalli schierata per tutelare le biodiversit

FieraCavalli schierata per tutelare le biodiversit

Nel padiglione 9 si potranno conoscere le diverse caratteristiche delle razze equestri

L’Italia è il paese Europeo più ricco di biodiversità, ma molta di questa ricchezza si sta perdendo. Tra le minacce principali c’è la modifica degli habitat e il consumo del suolo, ma anche il bracconaggio ai danni di specie sempre più rare. Per sensibilizzare l’opinione pubblica ma soprattutto le autorità, il 2010 è stato proclamato dall’Onu Anno Internazionale della Biodiversità.

Fieracavalli, da sempre in prima linea nella tutela, promozione e valorizzazione delle biodiversità equine esistenti sul territorio del nostro paese con un intero padiglione dedicato all’Aia (Associazione Italiana Allevatori) e al marchio ItaliAlleva, quest’anno più che mai darà particolare risalto a queste tematiche così attuali. Così l’Aia parla della loro partecipazione alla manifestazione: “L’obiettivo principale è quello di esportare al di fuori del ristretto ambito degli addetti ai lavori la cultura del cavallo, in tutte le sue accezioni e in tutti i suoi molteplici aspetti, raccogliendo consensi sempre maggiori nell’opinione pubblica".


Nel padiglione 9 di Fieracavalli si possono conoscere le diverse caratteristiche morfologiche e attitudinali, attraverso rappresentazioni e spettacoli che mettono in scena la storia e la cultura delle molteplici razze equestri. Ogni associazione presenta la razza tipica del proprio territorio, attraverso cavalli e cavalieri in costume regionale accompagnati dalle musiche del luogo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento