Fiera del Riso. Melotti si aggiudica la 50ª edizione della Spiga d’Oro

Durante la serata è stato assegnato anche il premio Miglior Vetrina al negozio isolano che ha allestito nel modo più fantasioso il proprio spazio espositivo sul tema del riso e delle risaie: a vincere è stata la Boutique del Bambino di Mariangela Tosato

La Risotteria Melotti ha vinto la 50ª edizione della Spiga d’Oro. Il concorso, il più antico tra quelli della Fiera del Riso, si è tenuto ieri sera, lunedì 18 settembre, ad Isola della Scala.
Ai fornelli per la Risotteria Melotti, vincitrice anche della precedente edizione, gli chef Luca Melotti e Stefania Ongaro.
In gara, inoltre, l’agriturismo “La Palazzina”, l’osteria “Al Canton”, il ristorante “Alla Torre”, l’agriturismo “San Gabriele”, l’osteria “Borgo Doltra” e il ristorante “Pila dell’Abate”.
Il concorso Spiga d’Oro è riservato ai ristoranti di Isola della Scala che cucinano il tipico risotto all’Isolana, secondo la ricetta originale aggiornata nel 2016 dallo chef Giorgio Gioco.
In giuria Enrico Torneri, chef dell’associazione Cuochi Scaligeri; Mauro Longo, sommelier dell’Ais e un rappresentante per ogni contrada di Isola della Scala: Tarmassia, Caselle, Doltra-Vo’, Isola Centro e Pellegrina.
A premiare i vincitori, l’amministratore unico di Ente Fiera, Alberto Fenzi e il sindaco, Stefano Canazza.

Durante la serata è stato assegnato, dalla Pro Loco locale, anche il premio Miglior Vetrina al negozio isolano che ha allestito nel modo più fantasioso il proprio spazio espositivo seguendo il tema del riso e delle risaie. A vincere è stata la Boutique del Bambino di Mariangela Tosato.

vincitori in cucina-2-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

Torna su
VeronaSera è in caricamento