menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo sito web Fidas Verona in vista della giornata mondiale del donatore di sangue

Rinnovato il portale associativo, da cui parte l'appello ai donatori in attesa della giornata mondiale del 14 giugno: "Anche d'estate il bisogno di sangue non va in vacanza"

Un appello al dono, perché il bisogno di sangue non cessa mai. È l’invito che lancia Fidas Verona, la federazione di donatori di sangue, in occasione della 14a Giornata mondiale del donatore di sangue, che si ricorda il 14 giugno, data di nascita dello scopritore dei gruppi sanguigni Karl Landsteiner.

Quel giorno, così significativo per i donatori, sarà on line la versione rinnovata del sito web www.fidasverona.it. Da questo spazio si ricorderà l’importanza di diventare donatori e, soprattutto, di garantire continuità al dono, specie in vista dell’estate, periodo che rischia di essere più critico per la raccolta.

«Give blood. Give now. Give often (Dona sangue. Dona ora. Dona spesso) è lo slogan dell’Organizzazione Mondiale della Sanità per questo 14 giugno: un invito a non ricordarsi del dono solo nei momenti di maggior tensione emotiva (disastri naturali o attentati), ma a donare oggi, anche senza un motivo specifico, e a farlo con periodica regolarità», sottolinea il presidente provinciale di Fidas Verona, Massimiliano Bonifacio.

sito Fidas Verona

Dal prossimo 14 giugno, dunque, gli 11.970 associati delle 77 sezioni di Fidas Verona potranno contare su un portale rinnovato nella grafica e nei contenuti. Il nuovo sito è stato sviluppato dalla web agency Colombo 3000 srl, che ha messo a punto la piattaforma, pensata per dare informazioni, notizie e risposte sul volontariato della donazione di sangue.

Le pagine rendono più facile le ricerche ai visitatori e più veloce la gestione delle pubblicazioni agli editori. Inoltre, la navigazione risulta piacevole grazie a un design fresco e alla tecnologia responsive, che permette al sito di adattarsi alle diverse grandezze dei monitor, garantendo un’ottima navigazione anche da smartphone e tablet. Una maggiore interattività è assicurata dai commenti, spazi di dialogo inseriti nelle sezioni news ed eventi.

«L’obiettivo del rifacimento del sito di Fidas Verona era quello di trasmettere un’immagine aggiornata e funzionale, rimanendo coerenti con gli scopi dell’associazione, il tutto per favorire un’esperienza di navigazione migliore ai visitatori», precisa il segretario organizzativo Stefano Tassini, che ha seguito passo dopo passo il percorso di restyling.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento