Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Trento / Piazzale Aristide Stefani

A nuoto e di corsa contro la fibrosi cistica: donati 10.000 euro, ricavato di Aquatour Veneto One

La consegna dell'assegno è avvenuta all'ospedale di Borgo Trento: il denaro è il ricavato della manifestazione itinerante voluta da Smile for Onlus che ha coinvolto 40 piscine del Veneto dove hanno nuotato 4000 persone

Un assegno che li ha fatti… sudare! Nei giorni scorsi è stato consegnato, nel reparto dell’Ospedale di Borgo Trento, alla Lega Italiana Fibrosi Cistica Veneto un assegno di 10.000 euro. Si tratta del ricavato dell’evento “Aquatour VenetoOne…sulla scia del cuore” svoltosi dal 3 al 5 giugno, una manifestazione itinerante voluta da Smile for Onlus che ha coinvolto 40 piscine del Veneto dove hanno nuotato 4000 persone, fra cui Federica Pellegrini e Filippo Magnini. La partenza del tour è avvenuta dal Centro Federale Nuoto di Verona ed ha avuto come primi staffettisti Cinzia Rampazzo e Sara Simeoni. Nell’arco dei tre giorni, in bici o di corsa per unire le piscine venete, i partecipanti, scortati dalla Polstrada, hanno percorso quasi 1000 chilometri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A nuoto e di corsa contro la fibrosi cistica: donati 10.000 euro, ricavato di Aquatour Veneto One

VeronaSera è in caricamento