Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Salizzole / Via Mezzavilla

Fiamme in due appartamenti a Engazzà, salvati quattro bambini

Provvidenziale l'intervento di un uomo attirato dalle urla disperate di due donne. I vigili del fuoco hanno avuto ragione sulle fiamme dopo quattro ore di lavoro

Momenti di terrore in via Mezzavilla, nel comune di Engazzà. Un violento incendio è divampato ieri mattina poco dopo le 11. Pochi minuti sono bastati per mandare nel panicico una mamma e una nonna nel tentativo di salvare i propri bambini di 6, 5, 4 e 2 anni che si trovavano a giocare al piano superiore dell'abitazione nel momento in cui le lingue di fuoco si sono alzate.

Le urla disperate delle due donne, nel frattempo scese in strada in cerca di aiuto, hanno attirato l'attenzione di alcuni passanti che si sono precipitati nella casa dei nigeriani per trarre in salvo i bambini terrorizzati. I soccoritori hanno sfidato le fiamme e il fumo per prendere in braccio 3 dei 4 bambini portandoli nella propria abitazione sani e salvi. I soccorritori hanno anche allontanado dall'abitazione la bombola di gpl che la famiglia di extracomunitaria utilizzava in cucina.


Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco di Legnago che, constatata l'estensione del rogo e il serio pericolo che le fiamme raggiungessero anche una terza abitazione adiacente, ha chiesto l'intervento di altre 2 squadre di supporto, una delle quali è giunta da Verona con l'autoscala. I pompieri hanno lavorato per 4 ore prima di mettere in sicurezza quello che resta delle due abitazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme in due appartamenti a Engazzà, salvati quattro bambini

VeronaSera è in caricamento