rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Promozione del territorio, il vino di Monteforte si presenta

È stata presentata nella Sala Rossa al Palazzo Scaligero la 43^ edizione della festa del vino doc “Carnevale di...vino”, che si svolgerà dal 26 al 27 maggio a Monteforte d'Alpone

È stata presentata nella Sala Rossa al Palazzo Scaligero la 43^ edizione della festa del vino doc “Carnevale di...vino”, che si svolgerà dal 26 al 27 maggio a Monteforte d'Alpone. A fare gli onori di casa c’era l'assessore alle Politiche per l'agricoltura Luigi Frigotto.

La tradizionale manifestazione annuale di Monteforte d'Alpone mira alla promozione dei vini locali, in particolare il Soave e il Recioto di Soave, e dei prodotti tipici in genere. La novità di questa edizione è l'iniziativa “Carnevale di...vino”, una festa carnevalesca che animerà le vie del centro storico e culminerà con una gara di ballo tra le compagnie carnevalesche di tutta la provincia.

Gran parte degli eventi che contraddistinguono la due giorni di festa si svolgeranno in Piazza Silvio Venturi. Sono previste degustazioni dei vini della zona del Soave e un chiosco gastronomico con menù a base di risotti, pasta, grigliate e pesce. La piazza ospiterà anche le due serate musicali, l'esibizione del gruppo hip hop “Energy Studio”, il tradizionale pranzo domenicale e la “Gara del vino” tra le otto contrade.

Numerose anche le iniziative previste negli altri luoghi della cittadina. Oltre al tradizionale mercato di via Dante che apre la manifestazione, ci saranno originali eventi, quali: il raduno “Panda in tour”, la mostra d'auto e moto d'epoca in via Vittorio Veneto, l'esibizione del gruppo storico Musici e Sbandieratori di Merlara e “Grapes”, l'aperitivo con buffet e degustazione vini nel chiostro del Palazzo Vescovile.  


“La festa del vino doc di Monteforte è un importante veicolo di valorizzazione dei prodotti locali e del territorio – ha spiegato Frigotto -. Il vino, infatti, è il prodotto principale di queste terre le quali vantano un curioso primato: Monteforte d'Alpone è il Comune italiano con la maggiore percentuale di territorio coltivata a vigneti: sui 2000 ettari coltivabili ben 1600 accolgono delle viti. La manifestazione valorizza un prodotto, il Soave, che ormai da alcuni anni sta ottenendo successi sempre più importanti a livello internazionale, sia in termini di vendite che di valore commerciale. Questo territorio, però, offre altri prodotti locali di ottima qualità come le ciliegie. La 60^ Festa delle Ciliegie di Brognoligo di Monteforte d'Alpone, infatti, si collega a quella del vino doc per promuovere un'altra delle eccellenze locali. La grande novità della festa sarà il recupero di una ricetta antichissima, quella del risotto alle ciliegie”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione del territorio, il vino di Monteforte si presenta

VeronaSera è in caricamento