Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Soave

Soave celebra la vendemmia, tutto pronto per la Festa dell'uva

Questa mattina la presentazione, da parte dell'assessore Luigi Frigotto, al Palazzo Scaligero. Quest'anno la manifestazione sarà ricca di proposte culturali ed enogastronomiche

Oggi, nella Sala Rossa del Palazzo Scaligero, l'assessore alle Politiche per l'agricoltura Luigi Frigotto ha presentato la 84^ Festa dell'uva a Soave, che si terrà dal 14 al 17 settembre. Erano presenti: Vittorio Iannotta, assessore allo Sport di Soave; Aldo Lorenzoni, direttore del “Consorzio tutela Vino Soave e Recioto Soave”; Paolo Menapace, presidente di “Strada del Vino Soave”; Demetrio Viviani, presidente Pro Loco di Soave. Organizzata dal 1929 nel terzo fine settimana di settembre, La Festa dell'uva celebra la vendemmia e il vitigno di uva bianca Garganega, tradizionalmente utilizzato per produrre il vino Soave. La manifestazione, considerata una delle più antiche d'Italia, offre un ricco programma di eventi. I diversi appuntamenti - legati all'uva, al vino e alla gastronomia locale – intendono far conoscere la cultura e il folklore di Soave attraverso mostre, esposizioni, convegni, eventi sportivi e musicali. Tra questi, ci saranno la 4^ “Mostra mercato e asta di liquori” con visite guidate alla Cantina Coffele per una degustazione di vini pregiati e, per l'intera giornata di domenica, il mercato dell'antiquariato. Da non perdere, sempre domenica, la passeggiata a cavallo, in abiti medievali, di bambini e adulti con giri in carrozza per le vie del paese. Tutte le sere, dj e artisti allieteranno il pubblico con musica e spettacoli. Per soddisfare il palato di tutti i visitatori verranno allestiti stand enogastronomici con i prodotti tipici locali. Di notevole interesse sarà l'apertura dell'”Isola del gusto”: ricette proposte dai migliori chef accompagnate da calici di vino Soave.  Domenica 16 settembre tornano l'atteso “Palio delle botti” e la premiazione del concorso “Le migliori uve”. Come da tradizione, alle ore 23, i festeggiamenti proseguiranno con il consueto spettacolo pirotecnico che simula “l'incendio del castello”. L'84^ Festa dell'uva di Soave si concluderà lunedì 17 con una giornata dedicata alle specialità del territorio e alla danza. 

L'assessore Frigotto, durante la presentazione, ha così commentato il programma: “La Festa dell'uva Soave, giunta all'84^ edizione, rappresenta  un momento molto importante  per il nostro territorio. La manifestazione celebra da anni la vendemmia e il vitigno di uva bianca Garganega tradizionalmente utilizzato per produrre il vino Soave. Sia i locali che i visitatori potranno godere di momenti culturali ed enogastronomici approfondendo così la conoscenza del territorio e delle nostre tradizioni. Quest'anno, nonostante le alterne condizioni metereologiche, la vendemmia ha dato buoni frutti e siamo certi che il  vino Soave non deluderà nessuno”. Anche Iannotta si è mostrato ansioso di far partire la manifestazione: “Questa festa è la più attesa dalla comunità: l'amministrazione insieme ai volontari lavora ininterrottamente tutto l'anno per la buona riuscita dell'evento. Per questa edizione abbiamo voluto un taglio diverso, sviluppando vari eventi culturali: mostre, mercatini dell'artigianato da affiancare ai tradizionali stand con i prodotti tipici della zona”. Appassionato anche l'intervento del presidente Menapace: “Quest'evento, che accoglie ogni anno numerosi visitatori, lega la passione per la vendemmia all'amore per il territorio. Consiglio vivamente di visitare le cantine di Soave e degustarne il vino”. Infine il direttore Lorenzoni ha voluto porre l'accento sugli aspetti storici: “Voglio ricordare la mostra 'Solfarar le vigne, l'ultimo Ottocento soavese (1866 - 1900) nella stampa locale' di Ernesto Santi, organizzata con la collaborazione del nostro Consorzio: sarà occasione per conoscere e approfondire la storia di questa Festa, la più antica d'Italia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soave celebra la vendemmia, tutto pronto per la Festa dell'uva

VeronaSera è in caricamento